1° Concorso Periferie
Ettore de Socio
Deadline 31 Luglio 2024

di Redazione Spectrum Web
9 Luglio 202469
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La Famiglia de Socio, in collaborazione con l’Associazione Controvento e con il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale di Avellino, intende ricordare la figura del giornalista Ettore de Socio, recentemente scomparso, con un concorso fotografico dedicato all’esplorazione visiva delle periferie.

Qual è, oggi, e chi lo decide, il confine tra centro e periferia? In una società stravolta dalla rivoluzione (o dal fallimento) dei nuovi lavori, le persone come vivono il loro rapporto con i luoghi che abitano? Stabiliscono un legame affettivo o solo di opportunità con il contesto che li circonda? Esiste ancora una comunità che anima i luoghi e li fa uscire dall’isolamento, dal degrado? Nella sfida con il cemento, vincono i sentimenti o l’abbandono delle istituzioni? Ha senso, ancora, parlare di stereotipi? Esiste un centro felice ed una periferia triste? Un centro ricco ed una periferia povera? E quanto conta la sorte, che ti fa nascere in un contesto piuttosto che in un altro?

Partendo dalle suggestioni proposte, gli autori sono chiamati a partecipare cercando di fornire una loro personale interpretazione del concetto di periferia, attraverso la realizzazione di un reportage per immagini.

 

ART. 1 – CATEGORIE DI PARTECIPANTI

  • Open: possono iscriversi e partecipare tutti i fotografi maggiorenni, senza alcuna distinzione tra professionisti e non professionisti. Per partecipare è richiesto il pagamento di una fee pari a  €15,00.
  • Studenti Avellino: possono iscriversi e partecipare esclusivamente gli studenti che abbiano compiuto almeno il sedicesimo anno di età, iscritti e frequentanti un Istituto di Istruzione Secondaria Superiore che insiste sul territorio di Avellino e provincia. Nel caso di studenti minorenni, sarà richiesta una liberatoria. La partecipazione è gratuita.

 

ART. 2 – PREMI

Premio Ettore de Socio per la fotografia d’autore – Categoria “Open”

  • Primo classificato: premio in denaro pari ad €600,00

Premio Associazione Controvento per i fotografi emergenti – Categoria “Studenti”

  • Primo classificato: un voucher per partecipare ad un corso di fotografia del valore di €300,00
  • Secondo classificato: un buono libro del valore di €70
  • Terzo classificato: un buono libro del valore di €50

 

ART. 3 – MOSTRA E CATALOGO

Una selezione di immagini dei progetti vincitori nelle rispettive categorie verrà stampata (a spese dell’Organizzazione) e le foto esposte nell’ambito di una Mostra dedicata al tema delle periferie, alla quale parteciperà con un suo lavoro un fotografo professionista di fama nazionale, che svolgerà anche il ruolo di Presidente della Giuria di valutazione delle opere. Per la categoria “Open”, verrà stampata anche una selezione  di immagini dei lavori che si saranno classificati al secondo ed al terzo posto. È prevista, sempre a spese dell’organizzazione, la stampa di un catalogo in cui verranno incluse, oltre a quelle dei progetti vincitori, altre immagini ritenute rappresentative e coerenti con la tematica del bando.

 

ART. 4 – COME PARTECIPARE

Gli elaborati potranno essere produzioni originali o lavori già realizzati, purchè inediti e non già premiati in altri concorsi fotografici.

  • INDICAZIONI SPECIFICHE PER LA CATEGORIA “OPEN”: il reportage dovrà essere composto da un numero minimo di immagini pari a 15 e non superiore a 25. Ai fini della partecipazione è richiesto il pagamento di una fee pari a  €15,00 tramite bonifico bancario intestato all’Associazione “Controvento”, IBAN: IT94W0306909606100000184533. Il pagamento dovrà avere come causale/oggetto: cognome e nome del partecipante, Partecipazione concorso periferie categoria Open.
  • INDICAZIONI SPECIFICHE PER LA CATEGORIA “STUDENTI”: il reportage dovrà essere composto da un numero minimo di immagini pari a 10 e non superiore a 15. Saranno accettati anche lavori fotografici che prevedano l’utilizzo di una strumentazione tecnica diversa dalla macchina fotografica digitale (es: smartphones). Per la categoria “Studenti” il lavoro fotografico dovrà essere realizzato esclusivamente sul territorio di Avellino e/o provincia di Avellino. Nel caso di studenti minorenni, la domanda di partecipazione dovrà essere accompagnata da una liberatoria del genitore/tutore.

I lavori fotografici inviati dovranno avere un titolo e un testo esplicativo di presentazione, che non deve superare i 2000 caratteri (spazi inclusi), e solo per la categoria “Open”, una breve biografia dell’Autore, che non deve superare i 1000 caratteri (spazi inclusi).

Le immagini devono essere presentate sotto forma di file digitali di 1200 pixel sul lato lungo, ad una risoluzione di 72 dpi, a colori o b/n, in formato JPG. Le immagini dovranno essere nominate come segue: prime tre iniziali del cognome, prime tre iniziali del nome, aggiungendo una numerazione progressiva. Es. Rossi Mario: ROSMAR_1 e ROSMAR_2.

  • Per quanto riguarda le immagini scattate con altri device, diversi dalla macchina fotografica digitale, valgono le prescrizioni relative alla modalità con cui nominare i files inviati, ed al formato JPG, non quelle relative alla “dimensione”.

 

ART. 5 – INVIO DEL MATERIALE FOTOGRAFICO

  • Tutto il materiale (immagini, scheda di partecipazione firmata, certificazione/ricevuta dell’avvenuto pagamento nel caso dei partecipanti alla categoria “Open”, liberatoria nel caso di studenti minorenni firmata da genitore/tutore) dovrà essere raccolto e inviato via Wetransfer al seguente indirizzo email: bando@concorsoperiferie.it. L’invio dovrà avere come oggetto: Cognome, nome e specificare la categoria per la quale si partecipa: “Open” o “Studenti”. Es: Rossi Mario categoria “Studenti”.

 

REGOLAMENTO

La partecipazione al concorso implica la completa accettazione del presente regolamento e la concessione agli Organizzatori della facoltà di poter utilizzare -senza finalità di lucro- le singole immagini o gli interi progetti per le attività di promozione della mostra collettiva “Periferie”. I partecipanti accettano, inoltre, che i lavori selezionati possano essere riprodotti e pubblicati, a discrezione degli Organizzatori, in un eventuale catalogo e in altre possibili pubblicazioni, sul sito web e in altri canali di comunicazione (Youtube; Instagram; X; Facebook). L’Organizzazione ribadisce che le fotografie ricevute NON verranno utilizzate per scopi commerciali.

Tutti i partecipanti si impegnano a:

  • garantire la paternità dell’esecuzione e dell’originalità delle opere, che non siano già stati pubblicati e/o non già premiati in altri concorsi fotografici. Nel caso della categoria “Studenti”, si ricorda che il reportage dovrà essere realizzato sul territorio di Avellino e/o provincia di Avellino;
  • garantire il pacifico godimento dei diritti ceduti e assicurare che l’esposizione delle opere non violerà, né in tutto, né in parte, diritti di terzi;
  • se selezionati, a fornire le immagini in alta risoluzione per l’eventuale mostra e pubblicazione nel catalogo.

 

TEMPISTICA

I lavori dovranno essere inviati entro e non oltre le 23:59 del giorno 31 luglio 2024.

I vincitori verranno avvisati a mezzo email entro il mese di settembre 2024.

Premiazione e mostra si terranno nel mese di ottobre 2024.

 

GIURIA

I lavori verranno valutati da una Giuria composta da un fotografo professionista (Fabio Moscatelli), un rappresentante dell’Associazione “Controvento” (Generoso Picone), un membro della famiglia de Socio (Fulvio de Socio).

 

Per maggiori informazioni: concorsoperiferie.it